Loading...

GAe Engineering nasce a Torino nel 2009 dalla capacità dell’Ing. Giuseppe Gaspare Amaro di coniugare e implementare le diverse attività professionali nel campo dell’Ingegneria civile e industriale, alle quali lo stesso ha dedicato il suo impegno già a partire dal 1996.

Nei primi anni la società è orientata sul tema della progettazione antincendio per il quale è fondamentale l’applicazione della metodologia di analisi fluidodinamica-computazionale (CFD), con lo scopo di elaborare previsioni di rischio altamente accurate tali da ottenere la concessione, tramite deroghe, sia di superfici di compartimento sia di valori di affollamento massimo, superiori rispetto a quelli previsti dalla diretta applicazione delle normative in vigore. La metodologia di analisi descritta sarà quindi alla base del Fire Consulting del Palazzo Italia per Expo2015 e di altri innumerevoli e prestigiosi progetti che spaziano dal BUC al MUSE di Trento, da Torre Intesa Sanpaolo a Torre Regione Piemonte di Torino, da Fondazione Prada a Westfield Milano.

La dinamicità della società e l’esperienza del founder, la rendono in breve tempo, fortemente multidisciplinare. GAe si avvicina al mondo del Safety, sperimentando un sistema di gestione della sicurezza, fortemente informatizzato e standardizzato, ed attuato all’interno di realtà civili e commerciali altamente complesse, che gli ha permesso in seguito alla sua perfetta applicazione nell’ambito del Distretto Porta Nuova Garibaldi in Milano, di aggiudicarsi il prestigioso premio British International Safety Award (ISA) nel 2016, riconfermandosi anche l’anno seguente.

La grande esperienza della società in tutti gli aspetti riconducibili alla Sicurezza, da quelli tecnici a quelli gestionali, le permette di intraprendere anche la strada della Construction Safety. In quest’ambito, GAe Engineering si dimostra sin da subito altamente professionale riuscendo a coadiuvare le varie fasi di coordinamento della sicurezza, dalla fase di progettazione a quella di esecuzione, offrendo supporto tecnico alle imprese impegnate e dimostrandosi in grado di pianificare tempi e costi di lavoro con grande accuratezza.

GAe Engineering è inoltre in grado, a partire dal 2016, di implementare una sezione Security grazie alla sua abilità nel gestire al meglio tecnologie e risorse umane a disposizione e nel saper riconoscere le necessità del cliente proponendogli soluzioni di sicurezza altamente innovative e in grado di adeguarsi volta per volta alle normative in vigore.

Dal 2017 GAe è fortemente impegnata anche nel campo della gestione della Sicurezza nel corso di manifestazioni pubbliche. L’interesse scaturisce dall’emanazione da parte del Ministero degli Interni di una serie circolari riguardanti la gestione di grandi eventi. La professionalità e l’intraprendenza di GAe e dell’Ingegnere G. G. Amaro, le hanno permesso di divenire, nel giro di pochissimi mesi società leader in Italia anche nel settore di gestione sicurezza nel corso di eventi. Il tutto merito dell’approccio ingegneristico che si è riusciti a conservare, lavorando intensamente su sistemi di simulazione di esodo, Analisi dei luoghi, gestione e coordinamento del personale impegnato, stesura di piani emergenziali e supporto tecnico nelle fasi di gestione dell’ordine pubblico. GAe si è quindi vista diretta protagonista di eventi del calibro della Festa di S. Giovanni a Torino, dei Carnevali di Venezia ed Ivrea. Dal 2017 inoltre, offre servizio di consulenza in tutti gli eventi sportivi di RCS Media Group, fra cui il Giro d’Italia, con la presenza di personale operativo sul campo nel corso degli stessi.

Gli anni di vita della società sono stati accompagnati da un graduale processo di internazionalizzazione, grazie alla collaborazione tecnica e gestionale, dal 2017, dell’Architetto americano Kim Groves, la quale, nell’ambito del Project Management, l’ha portata a seguire la progettazione di opere di grande portata come il nuovo centro direzionale ENI a San Donato, il AS Roma Stadium, nonché l’UnipolSai Tower.